Archive for maggio 5th, 2012

maggio 5, 2012

Qualcuno volò sul nido del cuculo (One flew over the cuckoo’s nest) – Buonanotte compagni

ve lo ricordate il film?

maggio 5, 2012

Auguri Carlo per i tuoi 194 anni ben portati.

0ggi è il compleanno di Carlo Marx (avrebbe 194 anni). Questo straordinario ebreo ci ha fatto capire più di ogni altro il meccanismo di funzionamento e le contraddizioni del capitalismo ed è certo ascrivibile come ad uno dei liberatori dell’umanità. Certo in suo nome si sono commesse terribili nefandezze, ma esse sono in larga parte frutto di manipolazioni e riduzioni scolastiche e dottrinarie del suo pensiero (io non sono marxista, diceva) . Un Marx de-hegelizzato e de-leninizzato è fondamentale per la cultura del socialismo democratico e libertario.

maggio 5, 2012

R. Newman – I miss you – Live in London

Quanti di voi vorrebbero cantare una canzone d’amore così bella ad una ex moglie?

maggio 5, 2012

Randy Newman – My Life Is Good (Berlin 1994)

In questa canzone finge di essere una star holliwoodiana, amico di Bruce springsteen e si incazza con la maestra di suo figlio che gli vuole rovinare la giornata.

maggio 5, 2012

I Love LA by Randy Newman.

Divenne l’inno dei lakers. sfotte New York e Chicag e dice di preferire Los Angeles per le donne, le autosrade e i Beach Boys.

maggio 5, 2012

Randy Newman – Political Science (Berlin 1994)

una canzone che potrebbe andare bene per i nostri tempi. parla di politici che si lamentano perchè “nessuno ci ama, con tutto quello che facciamo per loro.” e per sfogarso bombardano mezzo mondo “tanto ci odierebbero comunque.”

maggio 5, 2012

Randy Newman – Sail Away

Randy Newman è un genio , uno dei più grandi cantautori americani. fa il pari con Bob dylan, Paul Simon e Neil Young. Questa canzone sembra un inno all’American Dream, poi scopri che a cantarla è un negriero che sta caricando ala sua nave di africani per andrli a vendere cdomoe schiavi. geniae. Ve l’avevo detto.

maggio 5, 2012

‘Fake Empire’ by The National

gran pezzo con nu gran ritmo a base di piano, con gran dolcezza. Cresce strada facendo fin quando arrivano i fiati e spicca il volo. Berninger racconta della sua eccitazione quando sua zia gli dissse che aveva sentito la canzone nella radio dei bagni di un atogrill.

C’è chi si accontenta.

maggio 5, 2012

The National – Alligator [2005] Mr. November

I National sono cinque, di cui  due coppie di fratelli e secondo la loro definizione fanno delusional rock. In germania furono contestati da un gruppo di giovani che li scambiarono per nazisti. Finì tutto in una folle sbronza.

maggio 5, 2012

California . Gianna Nannini.

bellissima canzone della prima Gianna Nannini.