Archive for Mag 2nd, 2012

Mag 2, 2012

Impulsività e uso di droghe: scoperto il network cerebrale responsabile.

Scoperto un collegamento tra un associato all’impulsivita’ e l’ di . I teenager che hanno una ridotta attivita’ in una zona frontale del cervello hanno infatti piu’ probabilita’ di aver sperimentato con , alcool e , come rivela un nuovo studio pubblicato su Nature Neuroscience. “La ridotta attivita’ di questa zona e’ da tempo associata all’impulsitivita’.

Stranamente, non si tratta della stessa area associata ai deficit d’attenzione ()” ha spiegato Hugh Garavan dell’ University of Vermont negli Stati Uniti, neuroscienziato a capo dello studio che e’ stato effettuato su un campione di 1896 quattordicenni. “Questo ci suggerisce che l’ potrebbe non essere un fattore di rischio per l’ di sostanze stupefacenti come si sospettava in precedenza. Questo studio ci mostra quindi come l’impulsivita’ possa derivare dall’insieme di piu’ elementi combinati in diverse zone del cervello” ha concluso Garavan.

Mag 2, 2012

Il laureati si convertono all’agricoltura.

giovani agicoltori per superare la ciri economica e la disoccupazione

La disoccupazione incalza? E i giovani tornano alla terra, poco importa se laureati in marketing e economia aziendale. Lo rivela CIA che fotografa così il fenomeno di ripopolazione delle terre agricole:

Questi nuovi “dottori dell’agricoltura” oggi sono quasi il 35 per cento degli “under 40” del comparto, che a loro volta rappresentano l’8 per cento del totale dei conduttori agricoli italiani. Si tratta ancora di piccoli numeri, ma in grado di fotografare un fenomeno nuovo e in continua crescita che sta rivoluzionando il settore primario.

Il dato nuovo riguarda le new entry diciamo così, ossia quei giovani che pur non avendo alle spalle famiglie e tradizioni agricole decidono comunque di iniziare l’attività dell’imprenditore agricolo magari sfruttando le competenze della loro preparazione universitaria. Nel complesso CIA valuta molto positivamente l’apporto dei giovani:

I giovani non si fermano solo agli agriturismi ma creano vere e proprie fattorie didattiche: in Italia le conducono il 4,7 per cento degli “under 40” contro l’1,2 per cento degli “over 40”.

Mag 2, 2012

Solar Impulse continua a volare.

solar impulse

Bertrand Piccard, lo intervistavamo qui, vola ancora… solare come sempre, con il suo Solar Impulse, alle prese a maggio con il suo primo volo intercontinentale, dalla Svizzera al Marocco.

Volare senza una goccia di carburante è una bella sfida anche per un ultraleggero. A pilotarlo lo stesso Piccard insieme ad André Borschberg. L’aereo solare sorvolerà i Pirenei ed il Mediterraneo, facendo scalo in Spagna, esattamente nella regione di Madrid. In tutto dovrebbe percorrere 2.500 km ed impiegare 48 ore. Dopo il volo intercontinentale, la prossima sfida sarà il giro del mondo nel 2014.