30 Aprile, la Liberazione del Vietnam.

oggi ricorre il 33esimo anniversario della liberazione del Vietnam! La fine di una delle guerre più immotivate e sanguinose della storia.

Da una parte il Vietnam del Nord, comunista, che vuole riunire in un’unica nazione i “due Vietnam” (Nord e Sud). Dalla sua parte Cina, Russia e Corea del Nord molto interessati ad allargare la presenza comunista nell’area strategica indocinese.

Dall’altra il Vietnam del Sud, con un governo-fantoccio filo occidentale, filo statunitense. Appoggiato dagli USA (e in parte molto minore da Australia, Nuova Zelanda, Thailandia, Corea del Sud e Filippine), spaventati dall’idea di una vittoria comunista, si avvarrà della forza di fuoco statunitense (che sgancerà un volume di ordigni e bombe, superiore persino a quello di tutta la seconda guerra mondiale). Gli USA manderanno al macello intere generazioni di giovani e giovanissimi che dalle aule scolastiche si troveranno catapultati nella folta giungla vietnamita. Molti di loro (circa 58.000) non torneranno mai più; il resto sarà orribilmente mutilato nel fisico e nella mente.

Molti di loro perderanno la testa e diverranno autori di atroci stragi nei confronti della popolazione civile. Uno di questi, il Massacro di My Lai (16/03/1968), passerà alla storia come il più orribile di tutti i tempi: un intero villaggio sterminato (donne e bambini soprattutto) da un plotone che aveva perso la testa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: