Archive for aprile 20th, 2012

aprile 20, 2012

Late – Ben Folds’ Tribute to Elliott Smith – Buonanotte compagni.

Stiamo perdendo le buone abitudini. Questa canzone l’ha scrittaben Folds in memoria di Elliot Smith, misteriosamente morto. “Suonavi una gran chitarra e giocavi pesante a basket. Ma le tue canzoni sono state la  mia vita. Volevo solo dirtelo.” Come dire non sno solo canzonette.

Ciao amici  miei.

aprile 20, 2012

810 euro in bustapaga.

Lo sfogo di un operaio Fincantieri: “Siete delle merde, ci state uccidendo”

Secondo Monti questo oeraio guadagna ancora molto. Fino a seicento euro c’è ancora tempo.

 

aprile 20, 2012

Metabolismo molto lento, cosa mangiare senza ingrassare.

metabolismo-molto-lento-cosa-mangiare-senza-ingrassare

Vi avevamo già parlato di una dieta da seguire per una settimana per chi ha il metabolismo semplicemente rallentato e di cosa mangiare per non ingrassare con un metabolismo mediamente lento, oggi vi parliamo, invece, del metabolismo metabolico, quello che porta al sovrappeso. Questi soggetti, spesso afflitti da cellulite e gonfiori, in genere hanno una tiroide un po’ pigra di natura, tendono a trattenere i liquidi nella parte bassa del corpo ed hanno un intestino pigro. È tempo di primavera, dunque tempo di dare una sferzata di vitalità con una dieta di 7 giorni per riattivare il metabolismo molto lento.

aprile 20, 2012

30 km con un litro.

Percorrere 30 km in città con un solo litro di benzina oggi si può. Installando sulla propria autovettura (nel bagagliaio) l’invenzione di Leonardo Grieco dal nome KDS (Kinetic Drive System) si risparmia fino al 50% di benzina per percorrere lo stesso tratto di strada. Si tratta di un applicazione tecnologica della curva cicloide inventata da Galileo Galilei. Il prototipo di piccolissime dimensioni è stato addirittura approvato dalla sezione Circolazione del Canton Ticino, in Svizzera ed è stato brevettato a livello internazionale. È possibile installarlo grazie alla società Cycloid SA che ha sede a Maroggia (Ticino) purché l’auto (diesel o benzina) sia dotata di cambio manuale ad un costo 1.980 euro facilmente ammortizzabile nel tempo con l’alto risparmio di carburante.

aprile 20, 2012

Gare di burlesque! Ma vaffaculo.

L’ex premier in aula per l’udienza del processo Ruby che lo vede imputato, spiega così il racconto di alcune testimoni sugli spettacoli durante le serate di Arcore. “Le donne sono per loro natura esibizioniste, per questo si inventavano delle competizioni di spettacolo”

aprile 20, 2012

Melma rossa.

Si chiama Pink Slime, “melma rosa”. E’ una specie di poltiglia rosa a bassissimo costo, usata per aumentare il volume della carne macinata per hamburger, wurstel, salsicce, etc.

E’ stata la ABC News a diffondere la notizia alla fine di marzo, raccontando ai consumatori americani che il 70% della carne macinata venduta negli States contiene Pink slime a loro insaputa. E’ questo ciò che riporta il sito GreenMe.

Questo particolare composto è fatto di cartilagini, tendini e altri tessuti connettivi. Il tutto viene triturati, irrorato con ammoniaca, condito con aromi artificiali e, infine, congelato. Uno dei maggiori produttori di “melma rosa” è data che vende il suo prelibato composto ai maggiori produttori di carne, come McDonald’s e Burger King. Tutto regolare, visto che per il ministero dell’Agricoltura statunitense, la carne disinfettata con ammoniaca è commestibile per gli esseri umani.

In seguito alla grande attenzione dei media e alla reazione dei consumatori, la domanda di carne bovina è diminuita e la BPI ha sospeso la produzione di Pink Slime in tre dei suoi stabilimenti americani. Ma l’ammoniaca, spiega Tom Laskawy, è solo l’ultimo dei problemi.

Nell’industria della carne vengono usate anche altre sostanze chimiche come ipoclorito di calcio, usato nello sbiancamento e nella pulizia delle piscine; acido ipobromoso, dotato di proprietà germicide. Nessuno di questi elementi appare, ovviamente, sull’etichetta. Buon appetito.

aprile 20, 2012

6.400 volte.

Quando l’ho letto, non ci credevo… 6.400 volte!
In passato, avevamo pubblicato un articolo che sosteneva che lo stipendio del manager Fiat era pari al salario di 1037 operai… come mai oggi allora emerge che è sei volte superiore?

Perché i manager, oltre a ricevere un lauto stipendio, che nel caso di Marchionne è superiore ai 3.000.000 di Euro all’anno, ricevono anche PREMI e “stock option”; quelle che ha ricevuto Marchionne, avevano un valore di 10 milioni di Euro, e dopo le “manovre” della Fiat sono aumentate di valore di quasi dieci volte! Oltretutto, sulle “stock option” a differenza dello stipendio, ci pagano pochissime tasse…

Cresce ancora il divario tra il salario dei lavoratori e lo stipendio dei manager delle grandi aziende; la forbice si è allargata a 1:800/1.000, ovvero un manager guadagna 800/1.000 volte più di un lavoratore…

Ma il “record dei record” spetta a Marchionne: che è arrivato – tra stipendio, premi e stock option – a mettersi in tasca 100.000.000 di euro in un anno, cioè quanto guadagnano in un anno 6.400 operai della Fiat… (non ci sono parole)

E pensare che Matteo Renzi, ai tempi del “braccio di ferro” tra i lavoratori della FIAT sotto ricatto e l’Amministratore di Fiat, espresse la propria vicinanza al super-mega-manager della FIAT, che chiude in Italia per aprire all’estero… (Polonia, Brasile…)

Fonte: ce ne sono moltissime: cercate su Google “stipendio marchione 6400 operai” per info circa lo stipendio dell’AD Fiat e “Renzi con Marchionne” per verificare che Renzi si schierò apertamente dalla parte della potente Fiat..,

Aggiornamento 22/03/2012
LA VOLKSWAGEN HA RADDOPPIATO IL FATTURATO – SENZA DELOCALIZZARE – E PER QUESTO HA CONFERITO UN “PREMIO PRODUZIONE” DI BEN 7.500€ A OGNI DIPENDENTE; INOLTRE, HANNO AUMENTATO GLI STIPENDI (CHE ERANO GIA’ AL TOP DEL SETTORE) IN MODO CONSISTENTE… (VEDI http://bit.ly/GD0bKz) LA FIAT INVECE HA PREMIATO… SOLO MARCHIONNE, CON BEN 100.000.000€ DI PREMIO!!! NON SAREBBE STATO PIU’ GIUSTO DARGLIENE 5 (CHE NON SONO NOCCIOLINE) E UTILIZZARE I RESTANTI 95 PER PREMIARE I LAVORATORI E AUMENTARE I SALARI, CHE SONO BASSI?????

aprile 20, 2012

Sappiamo cosa provate!

aprile 20, 2012

Ci salveranno le donne!

aprile 20, 2012

Approvato il pareggio di bilancio e lo spread va su. ma perchè?

Bloomberg.com

I sintomi di un nuovo acutizzarsi della crisi dei debiti sovrani ci sono tutti. Che il pericolo non fosse scampato, ma solo lenito grazie all’iniezione di liquidità della BCE, lo avevano detto in molti.

Eppure, a ben vedere, i nostri compiti a casa li abbiamo fatti: da due giorni abbiamo in Costituzione il pareggio di bilancio. Un fatto storico. Il premier Mario Monti ha promesso che nel 2013 ci avvicineremo all’obiettivo: “close to balance”, quasi in parità. La riforma del mercato del lavoro, anche se non ancora approvata, è ormai delineata e toccherà quello che fino a poco tempo fa era considerato un tabù, l’articolo 18 dello statuto dei lavoratori. Continua a leggere »