Infarto: i raggi a infrarossi permettono diagnosi più accurate.

Consente ai medici di analizzare le con una risoluzione di un centesimo di millimetro, permettendo di conoscere le cause di e .

 

Il nuovo macchinario, in dotazione all’Irccs Policlinico San Matteo di Pavia, “è di fondamentale importanza – spiega Luigi Oltrona Visconti, direttore di Cardiologia del Policlinico – perché ora possiamo capire le cause degli infarti ed elaborare con più precisione l’intervento di . Questa macchina permette di avere immagini ingrandite nei minimi particolari e più nitide rispetto al passato”.
La nuova tecnologia si chiama e costa 100 mila euro. Ad acquistarla ci ha pensato la Fondazione Comunitaria della Cariplo di Pavia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: