Cartilagini riparate con l’uso di cellule staminali.

E’ possibile rigenerare la direttamente li’ dove serve, con una semplice iniezione nell’articolazione danneggiata dall’artrosi: questo grazie alla , una nuova che risveglia le staminali della spingendole a riparare i danni creati dalla malattia.

 

L’hanno sperimentata con successo nei topi i ricercatori dello Scripps Research Institute in California, che presentano i primi risultati su Science.
Questa piccola, ma potente, ’ agisce sulle staminali adulte presenti nelle articolazioni e chiamate staminali mesenchimali: queste ultime sono capaci di differenziarsi in diversi tipi di e da tempo si sospetta che possano essere coinvolte nella riparazione della articolare.

3 commenti to “Cartilagini riparate con l’uso di cellule staminali.”

  1. interessante….., ma chissà ‘ quanto tempo passerà prima che questa tecnica sia pronta per essere applicata sull’uomo….e sopratutto……sarà per le tasche di tutti.?…..comunque è la soluzione futura…con la speranza che non si scopra alla fine che genera malattie nuove e peggiorative…..

  2. Si sentono continuamente notizie di questo genere ma a quando applicazione pratica con indirizzi su dove fanno queste terapie ?

  3. dopo i topi devono sperimentare sul grande animale …poi ci diranno fra dieci anni che funziona ma non più che tanto….devono finire le protesi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: