Un litro di benzina.

Assieme alla Grecia, la nostra è la benzina più cara d’Europa. In un anno è aumentata del 18%, mentre il barile di petrolio è cresciuto 4 volte meno. Più della metà del prezzo di un litro di carburante – il 57% del totale! – tra Iva, accise, e Iva sulle accise, finisce diritto nelle casse dello Stato. Con la benzina in zona-shock – 2 euro al litro, praticamente raddoppiata in 10 anni – è interessante osservare ciò che andiamo a “finanziare”, ogni volta che ci rechiamo al distributore sotto casa …

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: