Sei deputati siciliani fanno ricorso per avere il doppio stipendio!

Credete che non sia possibile in Italia sommare uno stipendio (ricchissimo) a una pensione (altrettanto ricca)!?
Sbagliate! Se appartenete alla Casta potete!
A maggior ragione se vivete in una regione a “statuto speciale”. E’ il caso di tredici deputati siciliani che insieme allo stipendio da parlamentari prendevano anche il vitalizio da ex membri del parlamentino regionale siciliano. Una norma ad hoc che gli permetteva di essere contemporaneamente parlamentari ed ex parlamentari per lo Stato Italiano.
Con il minimo sindacale di buon senso, nel gennaio 2011 questa possibilità è stata cancellata. Ma sei di questi personaggi hanno fatto ricorso alla Corte dei Conti per riavere accesso al cumulo dei due benefici!
Ecco i nomi:
Calogero Mannino (gruppo misto),  Giuseppe Firrarello (Pdl), Vladimiro Crisafulli (pd), Salvo Fleres (forza del Sud), Sebastiano Burgaretta (pdl), Alessandro Pagano (pdl)…

One Comment to “Sei deputati siciliani fanno ricorso per avere il doppio stipendio!”

  1. E’ consentito mettere le mani nelle tasche degli italiani, ma..a quanto pare…non di tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: