Noi non dimentichiamo Rossella Urru.

 Una corsa contro il tempo per salvare Rossella Urru, da oltre quattro mesi ostaggio di un gruppo armato nel sud dell’Algeria. 29 anni, sarda, nel momento del sequestro Rossella era impegnata nel rifornimento di viveri per il campo profughi di Rabuni. Centinaia le iniziative in favore della sua liberazione. Tantissimi gli appelli che si sono susseguiti negli ultimi giorni, l’ultimo è quello di Geppi Cucciari dal palco di Sanremo. E mentre il web continua ostinatamente a tenere alta l’attenzione su Rossella così come chiesto dalla famiglia della ragazza sarda, oggi arriva anche il video di Fiorello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: