Fuori uno!

Primarie, terremoto in casa Pd Lasciano i due segretari Lorenzo Basso

Lo tsunami delle Primarie che si è abbattuto sul Pd ha avuto le sue prime vittime: i segretari del partito, Lorenzo Basso e Victor Rasetto, si sono dimessi dalle loro cariche di rappresentante regionale e provinciale. Bisogna aprire una “discussione politica” dicono.

E il segretario regionale del Pd, Lorenzo Basso precisa: “E’ sbagliato drammatizzare l’esito delle primarie, ma è sbagliato anche fare finta che il partito non abbia problemi. Rimetto il mio mandato per aprire una discussione e ricompattare il partito”.

“Tutta la dirigenza del Partito Democratico, me compreso, deve fare subito una severa autocritica al proprio operato”, aveva detto Basso nella notte, a risultati ormai acquisiti, esprimendo il rammarico che “le divisioni del Pd non abbiano consentito di esprimere il candidato sindaco al nostro partito”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: