IL CANDIDATO SOCIALISTA HOLLANDE STERZA A SINISTRA.

Piu’ tasse ai ricchi, 20 miliardi di euro di investimenti pubblicientro il 2017, 60mila nuovi insegnanti e 150mila posti di lavoro per i giovani: sono questi gli impegni al centro del programma di Francois Hollande, 60 punti che il candidato socialista all’Eliseo ha illustrato in una conferenza stampa. “Il nostro Paese ha bisogno di cambiamento”, ha dichiarato Hollande che ha promesso una sterzata a “gauche” dopo il quinquennio di Nicolas Sarkozy. Nelle 41 pagine programmatiche per il voto del 21 aprile e il ballottaggio del 6 maggio c’e’ anche il rifiuto del nuovo Trattato europeo per un’unione di bilancio con regole piu’ stringenti promosso da Sarkozy e dal cancelliere tedesco Angela Merkel.

Nel mirino della riforma fiscale immaginata dall’ex segretario del Psf ci sono soprattutto le banche e i gruppi finanziari, con un aggravio del 15% delle imposte sui redditi da capital gain che mira a separare le attivita’ in favore degli investimenti e dell’occupazione da quelle speculative. Una inversione di tendenza insomma sul terreno fiscale, rispetto all’operato di Sarkozy, accusato di aver favorito le classi abbienti, che si tradurra’ anche in un aumento della tassazione sul reddito, con un balzo dal 41% attuale al 45% per chi guadagna piu’ di 150mila euro all’anno. Verrebbero inoltre eliminati sgravi fiscali per 29 miliardi di euro.

Hollande ha intenzione di creare una banca pubblica di investimenti, un dispositivo di risparmio defiscalizzato per il finanziamento delle piccole e medie imprese e vuole anche aumentare i fondi destinati all’edilizia sociale. L’obiettivo e’ la costruzione, durante i cinque anni di mandato presidenziale, di 2,5 milioni di alloggi. Il candodato socialista punta punta a una crescita, per quest’anno, dello 0,5%, e ad azzerare il deficit per il 2017, al termine del mandato.

Quando la sinistra fa il suo mestiere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: