Alain Barriere – Ma vie -Buonanotte compagni.

era il 1964. Quarto ginnasio, così si chiamava il primo anno del liceo. Ero innamorato di Betty un armadio semovente, che mi sembrava bellissima. La baciai nei bagni del liceo Pietro Colletta. 15 giorni di espulsione e bocciatura a giugno. Così cominciò la mia vita di ribelle.  E non è ancora finita. Malgrado tutto  Alaine Barrière era proprio grande.

One Comment to “Alain Barriere – Ma vie -Buonanotte compagni.”

  1. La canzone non la ricordo, però la voce ha il timbro di Charles Aznavour.
    Il ritmo e la musica, mi ricordano una canzone italiana, ma non riesco a focalizzarla bene. Teniamo presente che a quei tempi, usava cantare le canzoni degli altri, senza problemi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: