Giornalismo d’inchiesta: premiato il report della trasmissione Falò sull’antivirale Tamiflu.

tamiflu-falò.jpgParte dal Giappone, passa per Roma, l’Inghilterra ed approda in Svizzera l’inchiesta dalla tv svizzera Falò sull’antivirale della Roche Tamiflu.

La quale inchiesta dal titolo ‘l’influenza degli affari‘  è stata premiata alla conferenza Mondiale del giornalismo d’inchiesta 2011 col premio speciale della giuria dei Daniel Pearl Awards 2011.

Sarà per l’inchiesta di Falò, sarà per il tam tam mediatico, fatto sta che del Tamiflu non si sente più parlare.

E dire che durante le pandemie, come quella aviaria o quella h1n1, c’era stata una corsa ad accaparrarsi il poco miracoloso e ed assai pompato farmaco dell’azienda svizzera, diventato in poco tempo campione di incassi.

Il suo effetto? Modesto: era quello di diminuire di un giorno e mezzo la durata dell’influenza!

Ben poco per farlo diventare un campione.

Ma il Tamiflu è stato il farmaco-immagine di un’intricata trama di interessi economici e di politiche sanitarie che hanno fortemente condizionato ed influenzato anche organi internazionali come l’OMS: c’erano (ma ci sono ancora) consulenti dell’organizzazione e dell’industria farmaceutica.

E in Italia? Silenzio tombale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: