Dal lievito un nuovo meccanismo di ringiovanimento cellulare senza alcuna restrizione calorica.

Scoperto in questo organismo un meccanismo biochimico relativo ai processi di e ringiovanimento che a differenza di quelli già noti non ha nulla a che vedere con la restrizione calorica.

 

Modificando un enzima che nel funge da sensore del consumo di energia e agisce anche da “orologio dell’”, un gruppo di ricercatori della Johns Hopkins University e della National Taiwan University è riuscito a manipolare con successo il ciclo di vita di questo organismo unicellulare.

Sebbene la ricerca sia stata condotta sul , ha identificato componenti molecolari di un processo di rilevante anche per la durata della vita negli esseri umani, sottolinea Jef Boeke, che ha diretto lo studio, illustrato in un articolo pubblicato su “Cell”.

 

“Questo controllo della è indipendente dal meccanismo descritto in passato nel , che riguardava la restrizione calorica”, spiega Boeke. “Riteniamo di disporre per la prima volta di una via biochimica relativa ai processi di e ringiovanimento che non ha nulla a che vedere con la dieta.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: