Aggiornare la mappa della vulnerabilità del nostro Paese, ci aiuterà a morire di meno?

Corrado Clini, ministro dell’Ambiente: “È necessario aggiornare la mappa della vulnerabilità del nostro paese per avere molto chiaro il quadro dei rischi connessi agli eventi climatici straordinari ed estremi, sapendo che la serie storica di questi eventi negli ultimi anni si è modificata rispetto a trenta, quarant’anni fa, che ci troviamo di fronte a una situazione climatica nuova”.

Parole vuote, senza senso, che dimostrano che deve interessarsi della cosa pubblica è più interessato a fare demagogia che a risolvere i problemi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: