train in vain, the clash – Buonanotte compagni

Questo pezzo non risultava sulla copertina del disco dei Clash, nè nella busta interna. Insomma un pezzo fantasma che però divenne un successo negli USA e fu il primo singolo dei Clash a varcare la soglia dei top 30.

I casi della vita!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: