Archive for novembre 18th, 2011

novembre 18, 2011

C’entra sempre la Passera.

Discontinuità col passato ?
A giudicare dai nomi e dai ruoli non si direbbe !
novembre 18, 2011

Smog: ritorna l’austerità.


ROMA – Domenica si fermano le auto a Roma e a Milano per combattere l’inquinamento atmosferico. Tutti a piedi quindi, a parte chi è provvisto di un mezzo elettrico o per chi volesse fare qualche pedalata. E se nella capitale si tratta del primo blocco, per superamento dei limiti, della giunta Alemanno, nel capoluogo lombardo è l’ultima delle giornate ecologiche in programma per quest’anno. Peraltro, secondo Legambiente, a Milano gli sforamenti dei limiti dei livelli consentiti di Pm10 sono arrivati a 111 per quest’anno.

A Roma invece si è giunti a quota 46. La soglia limite di Pm10 per un valore medio giornaliero è di 50 microgrammi per metro cubo. Il numero massimo di sforamenti consentiti è di 35 all’anno. Una misura, quella di spegnere i motori, che il neoministro dell’Ambiente Corrado Clini giudica di “emergenza difensiva e fortemente temporanea”, da usare più come un “test”, con il vantaggio però di permettere ai cittadini di godere della città. Per questo il blocco – spiega Clini – non può essere ritenuto una soluzione.

novembre 18, 2011

Infarto: cura con staminali ricavate dal cuore infartuato.

Le ottenute dal di pazienti affetti da scompenso sono state utilizzate per la prima volta per riparare il degli stessi individui.

 

La notizia arriva dalle pagine di Lancet, che ha pubblicato i risultati di uno studio dei ricercatori dell’Università di Louisville e dell’Harvard Medical School di Boston (Stati Uniti) guidati dall’italiano Roberto Bolli. La sperimentazione, inizialmente progettata per verificare la sicurezza della procedura (su 23 volontari), ha svelato che la somministrazione delle migliora la capacità del di pompare il sangue.

 

Lo studio ha previsto di prelevare un campione di durante un’operazione di bypass. A partire da questo i ricercatori hanno ottenuto circa 2 milioni di per ogni paziente che, 100 giorni dopo l’intervento, sono state iniettate nell’individuo da cui provenivano.

novembre 18, 2011

Pillola 5 giorni dopo: e’ in vendita, servira’ test gravidanza.

Da oggi è possibile acquistare in Italia la cosiddetta pillola dei cinque giorni dopo. E’ stato infatti pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 17 novembre il decreto – in vigore da oggi – del direttore generale dell’ Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Guido Rasi. Previsto l’ inserimento del farmaco in fascia C, cioé a carico dell’utente, mentre la prescrizione del medicinale è subordinata alla presentazione di un test di gravidanza negativo, basato sul dosaggio dell’HCG beta.

Il farmaco, a base di ulipristal e in vendita con il nome commerciale di Ellaone, dovrà essere assunto entro 120 ore (5 giorni) da un rapporto sessuale non protetto o dal fallimento di altro metodo contraccettivo, e si potrà prendere solo dietro prescrizione medica, da rinnovare volta per volta.

novembre 18, 2011

marea nera al largo di Rio.

Marea nera al largo di Rio Marea nera al largo di Rio

RIO DE JANEIRO – Allarme al largo di Rio de Janeiro per una perdita di petrolio in un giacimento che è arrivata a 120 chilometri dalla costa carioca. Per controllare la chiazza – che avrebbe avuto origine da un pozzo a circa 1.200 metri di profondità, nel campo petrolifero di Frade, a 370 km dal litorale nordorientale dello Stato di Rio – sono state impiegate 17 navi. La marea nera avrebbe nel frattempo raggiunto un’estensione di 160 chilometri quadrati.

La Chevron, compagnia petrolifera statunitense che sta operando nella zona, ha informato l’Agenzia nazionale di petrolio (Anp) brasiliana – l’organo regolatore delle attività legate all’industria del petrolio, del gas naturale e dei biocombustibili in Brasile – che la perdita potrebbe essere stata provocata dalla perforazione di un pozzo sperimentale, ma le cause ufficiali dell’incidente non sono ancora conosciute.