Da quando c’è Vendola: La crescita della Puglia degli ultimi cinque anni in cifre.

In questi anni la Puglia è riuscita a coniugare le proprie tradizioni, la propria storia e le vocazioni produttive con l’innovazione e la tecnologia. Ha toccato buoni livelli di specializzazione grazie al decollo di sette nuovi distretti produttivi con più di 1.100 imprese che vanno dall’edilizia sostenibile al Distretto produttivo delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica, comprendendo il Distretto produttivo della La variazione di Prodotto interno lordo pro capite dal 2004 al 2008 conta un +11,50%, la più alta crescita tra le regioni al voto dopo la Basilicata. Il tasso di occupazione cresce del 4%, la disoccupazione è frenata con un -25%: la migliore prestazione tra le regioni.Dal 2005 sia le forze di lavoro, sia gli occupati sono in costante crescita al di là del prevedibile calo nel 2009 nel picco della crisi economica. In questi ultimi cinque anni la produttività dell’agricoltura, silvicoltura e pesca misurata ai prezzi base è cresciuta del 3,7%.La Puglia si piazza ai primi posti in Italia per numero di progetti per la creazione di “sezioni primavera”: servizi socio-educativi per i bambini tra i 24 e 36 mesi. Dal 2004, quando in Puglia è stata attivata la telecardiologia, trentaseimila vite sono state salvate. Ad ottobre scorso la regione ha stabilito un record europeo: 200.000 referti in cinque anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: