Anche Vendola strizza l’occhio a Casini.

Ha detto Vendola”Il fatto assolutamente positivo delle ultime parole di Bersani è la necessità di far partire il cantiere del Nuovo Ulivo, un punto restato incerto per troppo tempo. Sciogliere questo nodo oggi rende più praticabile l’idea dell’allargamento della coalizione. Ma allargamento non è solo discutere con altre forze, ma soprattutto aprire porte e finestre ai movimenti sociali, che hanno animato più di chiunque la lotta contro il berlusconismo, dalle donne di ‘Se non ora quando’ ai precari dell’università, dagli indignati alle cento vertenze operaie. L’alternativa c’è se siamo in grado di scrivere un patto con la generazione che si è vista scippare il futuro. Secondo fatto positivo, Bersani ha sciolto il nodo delle primarie: per cominciare a uscire dall’egemonia della destra serve un processo di partecipazione democratica” Bene per le primarie, bene per i movimenti, ma allargare a Casini, può farci vincere le elezioni, ma non ci farà governare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: