Francesco De Gregori – Dolce signora che bruci – Buongiorno compagni.

Theorius Campus è un album pubblicato nel 1972 dalla It, attribuito ai Theorius Campus. Non si tratta di un gruppo, come potrebbe sembrare ad un primo approccio, ma di un duo formato da Francesco De Gregori e Antonello Venditti.

Come ha spiegato De Gregori, il titolo dell’album non ha nessun senso, è un nome inventato.[1]

Da questo album la It trasse un 45 giri contenente due brani di Venditti, Ciao uomo e Roma capoccia (sul lato B); Ciao uomo viene anche proposta alla Mostra Internazionale di Musica Leggera di Venezia, vincendo la Gondola d’argento, ed il testo racconta la storia di un viaggio spaziale attraverso il dialogo tra il capitano dell’astronave e un astronauta (“Signor capitano qual è la rotta, qual è il destino del nostro viaggio?”), su un accompagnamento di pianoforte basato sulla ripetizione di tre note.

Sarà però Roma capoccia la canzone che diverrà più nota negli anni seguenti, tanto che l’album sarà ristampato alcuni anni dopo proprio con il titolo della canzone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: