Tony Williams – Lifetime. Dove il jazz incontra il rock.


Troppo rock per il pubblico jazz e troppo jazz per quello rock. Questo il destino del gruppo creato da Tony Williams a fine anni 60 dopo un lustro passato a suonare nel secondo quintetto di Miles Davis. “Tutti sembravano suonare qualcos’altro in quel gruppo. John era come un altro batterista, molto ritmico e percussivo. Larry stava facendo tutte queste cose alla John Coltrane e suonava le parti di basso fino a quando non è arrvato Jack, in un secondo momento. Io ero effettivamente il pianista… in un gruppo che non aveva un piano” (Tony Williams, 1991)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: