Tanzania: disboscamento illegale,rischio siccita’per milioni.

– L’abbattimento indiscriminato di alberi all’interno della riserva forestale di Udzungwa Scarp, in Tanzania, potrebbe minacciare seriamente le fonti di acqua essenziali per le attività agricole della valle di Kilombero, nella regione sud occidentale del paese. L’allarme è stato lanciato dal Tanzania Forest Conservation Group, autore del programma ‘Giustizia per la foresta in Tanzania’, dopo un sopralluogo effettuato da alcuni funzionari nella riserva. La Udzungwa Scarp Forest Reserve, è una delle più estese della Tanzania centro-meridionale e copre un’area di circa 200 chilometri quadrati sulle pendici sud-orientale del distretto di Kilombero. Ospita specie animali che non si trovano in nessun’altra parte del mondo e sette fiumi con una portata d’acqua capace di soddisfare i bisogni idrici di milioni di persone che vivono nella valle di Kilombero. Da tempo in questo angolo di paradiso taglialegna fuorilegge hanno avviato un massiccio attacco agli alberi della riserva e perfino costruito vere e proprie fabbriche in cui viene lavorato il legno degli alberi abbattuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: