SALUTE: FARE MUSICA RALLENTA DECLINO UDITIVO.

Suonare uno strumento musicale rallenta il declino uditivo legato al passare del tempo. E’ quanto emerge da uno studio pubblicato su Psychology and Aging dai ricercatori del Baycrest’s Rotman Research Institute di Toronto (Canada), coordinati da Benjamin Rich Zendel, che spiega: ”Suonare uno strumento puo’ contribuire a migliorare l’udito in eta’ avanzata, ritardando alcuni dei cambiamenti che, con gli anni, colpiscono l’elaborazione uditiva centrale”.

Nel corso dello studio, gli esperti hanno chiesto a 74 musicisti – di eta’ compresa tra i 19 e i 91 anni – e a 89 soggetti che non sapevano suonare – dell’eta’ di 18-86 anni -, di eseguire una serie di test uditivi. Al termine dello studio e’ emerso che l’udito dei musicisti risultava piu’ fine rispetto a quello degli altri e che, inoltre, suonare ne aveva ritardato il declino uditivo di circa 20 anni: gli strumentisti settantenni riuscivano a decifrare i discorsi pronunciati in un ambiente rumoroso bene come i cinquantenni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: