CIBO: PIU’ FFERRO NEL RISO, UNA NUOVA VARIETA’ AIUTERA’ LA LOTTA ALLA MALNUTRIZIONE

CIBO: PIU' FERRO NEL RISO, UNA NUOVA VARIETA' AIUTERA' LA LOTTA ALLA MALNUTRIZIONE

Prodotta una varietà di riso i cui chicchi contengono abbastanza ferro da soddisfarne il fabbisogno alimentare giornaliero. La buona notizia arriva dalle pagine di PLoS One, che ha riportato i risultati delle ricerche degli scienziati dell’Australian Center for Plant Functional Genomics. Lavorando nei laboratori delle università di Adelaide e Melbourne, dell’University of South Australia e della Flinders University (Australia), i ricercatori sono riusciti a ottenere una pianta geneticamente modificata con aumentato trasporto del minerale nell’endosperma del seme, la parte della pianta utilizzata nell’alimentazione umana, in cui il contenuto di ferro è fino a quattro volte maggiore del normale e i livelli di zinco raddoppiano.

La nuova pianta potrà risolvere diversi problemi associati alla malnutrizione – come limitato sviluppo mentale, bassa risposta immunitaria e anemia – causati dal fatto che il riso, principale fonte alimentare in molti paesi poveri, non contiene le quantità di ferro e zinco richiesti dall’organismo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: