Archive for settembre 8th, 2011

settembre 8, 2011

Manovra: prese le misure.

settembre 8, 2011

Infarto e terapia con cellule staminali: approvata la sperimentazione europea.

Presto potremmo avere a disposizione una con per limitare i danni di un cardiaco.

 

Per la prima volta, infatti, e’ stata approvata la sperimentazione europea di un nuovo trattamento che utilizza le per migliorare il flusso sanguigno in un cuore che ha subito un cardiaco.

settembre 8, 2011

Trapianti di fegato: in Italia la sopravvivenza va oltre i 20 anni nel 50% dei trapiantati.

sopravvivenza dei trapiantati di nel nostro paese e’ piu’ alta di quanto si pensasse: i dati di uno studio italiano presentato oggi al congresso europeo sul di organi Esot, in corso a Glasgow, hanno rivelato per la prima volta alti tassi di sopravvivenza anche a dieci e persino 20 anni dal .

 

Lo studio, che ha analizzato 2.846 trapianti di effettuati in 12 centri specializzati in trapianti in tutta Italia nel periodo 1983-1999, ha scoperto infatti una sopravvivenza del 76 per cento a un anno dal , del 61 a dieci anni e del 51 per cento venti anni dopo, un periodo lunghissimo per un e tutte le complicanze che puo’ portare.

settembre 8, 2011

Ford Focus e Fiesta ECOnetic: 100 Km con 3,4 litri di carburante

Ford Focus econetic technology

Arriveranno il prossimo anno sul mercato due auto Ford che promettono risparmio di carburante strabiliante. Leggo dal comunicato stampa:

Ford Focus ECOnetic Technology e Fiesta ECOnetic Technology, entrambe al debutto al Salone dell’auto di Francoforte, avranno emissioni di CO2 rispettivamente di 89 g/km e 87 g/km . La nuova Focus ECOnetic Technology vanta un consumo di 3,4 litri/100 km mentre la nuova Fiesta ECOnetic Technology i consumi scendono addirittura a 3,3 litri/100 km. La metà di tutte le auto Ford vendute in Europa dalla fine del prossimo anno sarà contraddistinta dal marchio ECOnetic Technology. La percentuale aumenterà al 75% entro il 2013.

….e la FIAT?

settembre 8, 2011

Botulino c’è l’alert in Europa: pericolo per chi ha acquistato tapenade verte.

allarme botulino in europa

Il ministero della Salute italiano lancia un alert, valido in tutta Europa, pubblicato sul suo sito e che riguarda il pericolo di contrarre il botulino dopo aver consumato tapenade verte aux amandes di Les delices de Marie Claire, confezioni da 180 gr. Lotto 112005 TMC 16/12/2012, prodotto da La RUCHE 84300 Cavaillon (Francia).

Ieri l’allarme è stato lanciato dalle autorità sanitarie francesi in seguito al ricovero di otto persone per intossicazione da clostridium botulinum tipo A dopo che avevano consumato la crema di capperi, olive verdi e mandorle Les delices de Marie Claire venduta in negozi nel sud della Francia. Si cercano perciò 60 vasetti di vetro con la crema di olive venduti a Drôme, Var, Vaucluse e Bouches du Rhône.

Secondo quanto riferisce La Provence, il produttore non aveva mai dichiarato la sua attività artigianale e il botulino si è sviluppato poiché i vasetti non sono stati sterilizzati correttamente. Le Parisienne aggiunge che la tossina del botulino è stata riscontrata anche nelle creme a marchio Terre de Mistral e nei pomodori secchi con marchio Secrets d’Anaïs.