Cannabis terapeutica: in California maggior diffusione.

I ricercatori dell’Università di California, Santa Cruz, hanno analizzato i dati di 1746 consecutivi pazienti di nove dispensari di medica.

Gli Autori riportano che “il sollievo del dolore, degli spasmi, del mal di testa, dell’ansia, così come il miglioramento del sonno e del rilassamento erano i motivi che i pazienti citavano per l’uso di marijuana medica”. In particolare l’ 82.6% la usavano per il dolore, il 70.7% per migliorare il sonno, il 55% per rilassamento, il 41% per gli spasmi muscolari, il 41% per la cefalea, il 38% per l’ansia, il 28% per la nausea e il 26% per la depressione.
I pazienti riferivano che la produceva più di un beneficio terapeutico, e il 79,3% riferiva inoltre di aver provato precedentemente altri farmaci prescritti dai loro medici, e quasi la metà di tali farmaci erano oppiacei. Due quinti dei pazienti non avevano mai usato la canapa per uso ludico prima di provare la medica. L’uso di tabacco in questo campione di pazienti era più elevato della media, mentre l’uso di alcol era più basso. Anche l’uso di “droghe”, come la cocaina, la metamfetamina e l’eroina, era minore rispetto alla popolazione generale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: