Ciao Caruso.

Il 2 agosto 1921 moriva nella sua ingrata Napoli il più grande tenore di tutti i tempi. Un tenore cha magari non sarebbe piaciuto alla Lega perchè napoletano.

25 anni fa Lucio Dalla dopo aver soggiornato all’Hotel Vittoria di Sorrento, nella stanza in cui Caruso aveva cantato per l’ultima volta scrisse una meravigliosa canzone che avrebbe venduto otto milioni di copie.

Questa è l’Italia che amo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: