Crazy – Gnarls Barkley – Buonanotte compagni.

Questa canzone è la più perfetta esemplificazione di cos’è stato il pop negli anni ’00. Un successo nato nell’underground – ma pensato per poter essere trasmesso da qualsiasi radio del mondo – puntualmente, Crazy ha sbancato le classifiche, e in poco tempo è diventato un classico coverizzato da chiunque: da Nelly Furtado a Billy Idol. Merito di un duo geniale, multitasking e iperricettivo come quello composto dal dj e produttore Danger Mouse e dal rapper (dalla voce studiatamente irritante) Cee Lo. Il testo ricama appunto sulla loro amicizia, e sul fatto che senza prendersi dei rischi (passando quindi per “pazzi”) non si va da nessuna parte. Evidente-mente ispirata alle colonne sonore spaghetti western di Ennio Morricone, Crazy è in realtà costruita attorno a un campione del brano Last Man Standing di Gian Piero e Gianfranco Reverberi, dalla colonna sonora di Preparati la bara, diretto nel 1968 da Ferdinando Baldi. Uno dei dischi di platino per il successo in classifica di Crazy fa oggi bella mostra di sé appeso nel bar del figlio di uno dei due fratelli Reverberi, in piazza Sarzano a Genova…

One Comment to “Crazy – Gnarls Barkley – Buonanotte compagni.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: