Stafilococco aureo resistente agli antibatterici: scoperto metodo per sconfiggerlo.

Identificati i geni del meticillino resistente () che potrebbero aiutare il super a sopravvivere anche quando viene colpito da agenti . Questa scoperta, presentata sulla rivista BMC Systems Biology, potrebbe portare a nuovi farmaci in grado di sconfiggere i sistemi difensivi del .

Per capire meglio come il riesce a combattere gli antimicrobici e a sopravvivere, i ricercatori dell’Unita’ di genetica umana del Medical Reasearch Council (MRC), Universita’ di Dundee, Universita’ di St Andrews e St George’s University di Londra, nel Regno Unito, hanno sviluppato una mappa genetica e hanno scoperto legami tra il 95 per cento dei geni del .
I ricercatori credono che 22 geni che aiutano il a provocare le malattie potrebbero essere ‘usati’ per battere il al suo stesso gioco. Hanno per esempio identificato il gene ‘’ come potenziale punto debole del . Ai fini dello studio il team ha esaminato il Ranalexin, un agente antimicrobico. Il Ranalexin uccide il .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: