Una dieta anti-tumore.

Le conclusioni dello studio sui benefici della dieta proteica forniscono nuove conoscenze biologoche che dovrebbero essere approfondite anche nell’essere umano

Una dieta a basso tenore di e ad alto contenuto proteico consente di rallentare l’evoluzione di un tumore già presente: è questo il sorprendente risultato pubblicato in un articolo apparso sulla rivista Cancer Research, organo dell’American Association for Cancer Research.

Lo studio, condotto sui topi, ha permesso di ottenere importanti indicazioni biologiche che dovrebbero essere attentamente valutate anche nell’essere umano.

“Il risultato mostra che un cambiamento così semplice come il passaggio a una dieta differente abbia un impatto sul rischio di tumore”, ha spiegato Gerald Krystal, ricercatore del British Columbia Cancer Research Centre e coautore dell’articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: