Quaranta: «Il referendum non si può bloccare»

Quaranta piccola

La decisione ufficiale non è ancora stata presa, ma il neoeletto presidente della Consulta, Alfonso Quaranta, ha dichiarato: «Personalmente ritengo di no. Questa materia è all’esame della camera di consiglio, ascolteremo le parti e agiremo con rapidità. Decideremo domani o al massimo dopo domani». Domani mattina la corte costituzionale si ritirerà in camera di consiglio per decidere se ammettere il quesito referendario sul nucleare riscritto dalla Cassazione dopo le modifiche legislative del decreto Omnibus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: