Archive for maggio 30th, 2011

maggio 30, 2011

La germania rinuncia al nucleare.

Ancora 48 ore è gli italiani sapranno se il 12 e il 13 giugno potranno andare a votare i cinque referendum. Mercoledì, infatti, è attesa la decisione della Cassazione (leggi). Nel frattempo il governo ha derubricato dal decreto Omnibus la partita atomica. Si tratta di una soluzione che non cancella ma sospende solo il piano. Tanto che Enel, in attesa della riapertura dei giochi nel nostro paese, investe all’estero. Ma che questo tipo di energia sia ormai perdente, lo dimostra la clamorosa scelta del governo tedesco che proprio oggi ha annunciato la chiusura di tutti i reattori entro il 2022 (leggi). Attualmente già otto su diciassette sono stati spenti dopo la tragedia di Fukushima. In Giappone, intanto, sale l’incubo cancro (leggi l’articolo di Andrea Bertaglio). Secondo uno studio scientifico dell’Eccr sono ipotizzabili 420mila casi di tumori nei prosismi 50 anni