Pisapia attacca Berlusconi: l’amnistia l’ha usata lui.

manifesti anti Moratti e Silvio

Pisapia al contrattacco: io assolto con formula piena, B.?

Il candidato del centrosinistra a Milano rilancia: per quei fatti sono stato assolto con formula piena rinunciando a ogni amnistia, Berlusconi, sul caso P2, è stato amnistiato.
«Letizia Moratti mi ha attaccato in modo premeditato, sleale e gravemente diffamatorio», ha affermato il candidato a sindaco di Milano della sinistra. «Anche il premier Berlusconi si è servito dell’amnistia. La differenza è che lui non ha chiesto che fosse provata la sua innocenza piena». Pisapia chiarisce che non ha mai frequentato terroristi, nè avuto a che fare con Marco Donat Cattin e Roberto Sandalo. Quanto all’attività extraparlamentare afferma che «la parte di sinistra di cui ho fatto parte ha fatto da argine per tanti giovani che altrimenti avrebbero scelto la strada del terrorismo».

Per Pisapia non c’è alcuna differenza tra Berlusconi, Moratti e Lassini, «visto che tutti raccontano una realtà falsa» e aggiunge che le persone che frequentava «erano meno estremiste di altre che oggi siedono in Parlamento o al governo.

Il sindaco Moratti, per Pisapia, «si è innervosita» perchè non si aspettava «il consenso che sta convergendo su di me da mondi lontanissimi: anche, certamente, da quella borghesia illuminata di Milano che è tornata ad impegnarsi per la città e anche dai giovani».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: