Ricreare le malattie in provetta.

Un uso creativo di ricavate da adulti promette di accelerare lo sviluppo di farmaci per patologie debilitanti. di Stephen S. Hall.

 

Ancora in attesa. Le embrionali sono potenzialmente utili per trattamenti contro malattie incurabili, ma finora non si sono avuti significativi progressi nel ricavarne applicazioni terapeutiche.
Una nuova idea. Anziché concentrarsi sulle cure, alcuni ricercatori ritengono che le siano più utili – almeno per ora – nello screening di farmaci e per studiare in che modo malattie diverse danneggiano l’organismo.

One Trackback to “Ricreare le malattie in provetta.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: