Il rap contro Gheddafi.

Music Masters e Revolution Beat: sono solo alcuni dei gruppi musicali libici che combattono contro la dittatura e fanno da colonna sonora alla rivoluzione.

I combattenti li ascoltano dalle prime linee, mentre si gettano contro i soldati di Gheddafi. I gruppi rap che sono diventati la colonna sonora della rivoluzione. La musica cattura rabbia e frustrazione dei giovani libici schiacciati dalla dittatura del rais. Una delle hit del momento si intitola Gioventù della Rivoluzione ed è stata scritta dal gruppo Music Masters pochi giorni dopo l’inizio dei combattimenti. “Muammar, vattene, vattene. Game over. Io sono un grande, grande soldato!” canta Milad Faraway, 20 anni, studente di geologia che ha fondato i Music Masters con l’amico Mohammed Madani, 22 anni, alla fine del 2010.

One Trackback to “Il rap contro Gheddafi.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: