What’d I Say – Ray Charles – Buonanotte compagni.

Il Genio aveva letteralmente improvissato What’d I Say in una maratona musicale vicino Pittsburg verso la fine del’58. Alla fine del concerto Ray ha cominciato ad improvvisare un assolo di piano seguito dalla band. Alla fine del pezzo la folla era in delirio. Il 18 febbraio 1959 quando Ray entrò in sala di incisione la canzone non esisteva ancora, ma oggi resta uno dei pezzi più belli della storia del rock degli ultimi sessanta anni.

One Trackback to “What’d I Say – Ray Charles – Buonanotte compagni.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: