Gaza rende onore a Vittorio Arrigoni.

Una bara di compensato coperta da una bandiera italiana e una palestinese e da petali, gli slogan e il pianto degli amici, onori funebri solenni, ma non di massa. Si è consumato così, oggi, nella Striscia di Gaza, l’ultimo viaggio dell’attivista italiano Vittorio Arrigoni, assassinato da estremisti salafiti. Il feretro, passato il valico di Rafah, e’ ora in viaggio per il Cairo. Hamas ha tenuto un profilo basso ai funerali.

One Trackback to “Gaza rende onore a Vittorio Arrigoni.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: