Rinnovabili – Pronto il nuovo decreto. Dimezzati gli incentivi.

RINNOVABILI La bozza del testo con i nuovi incentivi del Quarto conto energia è stata inviata ieri dal ministero dello Sviluppo a quello dell’Ambiente. Potrebbe arrivare in Cdm già giovedì

Sono ore decisive per il futuro delle energie rinnovabili italiane. Il nuovo decreto attuativo che regolerà il meccanismo degli incentivi, otrebbe arrivare sul tavolo del governo già al prossimo Consiglio dei ministri convocato giovedì. Dovrà infatti entrare in vigore entro maggio. Ieri mattina, la bozza del testo che di fatto darà il via al Quarto conto energia, reparato come sempre dal ministero dello Sviluppo economico, è stata consegnata ai tecnici del dicastero dell’Ambiente. Il rovvedimento dovrebbe revedere dal prossimo giugno incentivi a degradare, con un sostanziale dimezzamento entro la fine dell’anno. Le associazioni di categoria Aper, Assosolare, Asso energie future e Grid Parity chiedevano invece una diminuzione costante delle tariffe sulla base del modello tedesco, che valuta la potenza degli impianti e la riduzione dei costi, proponendo un taglio massimo del 20 per cento nel 2012. Ma a preoccupare di più gli addetti ai lavori è l’inserimento di una soglia massima di potenza installabile, oltre la quale non si ha più diritto alle tariffe incentivate.

One Trackback to “Rinnovabili – Pronto il nuovo decreto. Dimezzati gli incentivi.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: