A volte ritornano.

Aria nuova nella politica torinese. Il Partito democratico ha deciso di candidare alle prossime elezioni comunali (15 e 16 maggio 2011) l’ex socialista craxiano Giusi La Ganga. Il giovane neofita della politica, classe 1948, oltre ad aver militato per 30 anni nel Psi ha patteggiato una pena di 1 anno e otto mesi per finanziamento illecito ai partiti.

Certo, si trattava dei meravigliosi anni ‘90, quando tutti prendevano tangenti, Milano si beveva d’un sorso e i socialisti erano grandi animatori di feste e giunte comunali.

Visto che il Terzo Polo, a Siena, si fregia del prezioso apporto del giovane Claudio Martelli, perché dunque non candidare a Torino pure La Ganga, per riportarlo in Consiglio comunale a dare il buon esempio ai giovani eletti democratici?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: