Tagliare la coda ai cani? Il ministero dice sì.

Una clamorosa riapertura, come la definiscono gli animalisti, mentre i veterinari rimangono sospesi. In un articolo a firma di Margherita De Bac sul Corriere della Sera si racconta che una circolare firmata dal ministro della Salute, Ferruccio Fazio, riporta in auge la possibilità di mutilare i cani (in particolare bracchi, bovari, fox terrier, spinoni) usati per la caccia e lo sport.

e ti pareva!

One Trackback to “Tagliare la coda ai cani? Il ministero dice sì.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: