Tepco rilascia nel Pacifico 11.500 tonnellate di acqua radioattiva.

Tepco non sa più dove mettere le migliaia di tonnellate di acqua marina utilizzate per raffreddare i reattori di Fukushima Daiichi. Per questo motivo, dopo la scoperta di una crepa che scarica acqua altamente contaminata in mare, ha deciso di riversare 11.500 tonnellate di acqua “leggermente radioattiva” nell’oceano Pacifico. E ammette pure di farlo per questioni di spazio: Pensiamo sia necessario trasferire l’acqua radioattiva di scarto nell’impianto centrale dei rifiuti radioattivi per stoccarla in condizioni stabili. Dieci tonnellate di acqua leggermente radioattiva sono state già stoccate e le dobbiamo scaricare per far posto ai nuovi liquidi

2 Trackbacks to “Tepco rilascia nel Pacifico 11.500 tonnellate di acqua radioattiva.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: