Scrivere storie d’amore gay? In Cina costa la galera.

Nelle provincia cinese di Henan sono state arrestate trentadue giovani donne, perchè avevano pubblicato su internet storie erotiche di amori omosessuali. 20110321355 China Flagge b250 Scrivere storie d’amore gay? In Cina costa la galeraCome riferito dal quotidiano online in lingua inglese Shangai Dailyam, le donne lavoravano per un sito pornografico per gay registrato nella città di Zhengzhou. Il sito, che è stato nel frattempo chiuso dalle autorità, aveva pubblicato circa ottantamila brevi racconti erotici per i suoi seicentomila abbonati. Tra le arrestate c’è anche una giovane ragazza di diciassette anni, così come la responsabile della pagina web, una ventottenne. La polizia ha riferito che circa millecinquecento storie aveva un contenuto pornografico tale da essere vietato in Cina. Le storie d’amore gay sono state scritte dalle donne, che avrebbero ricevuto anche un piccolo compenso per la redazione dei racconti erotici – cifra massima intorno ai dieci euro. Una delle arrestate ha dichiarato che sarebbe diventata autrice delle storie di amore omosessuale per semplice curiosità, dato il grande successo di questo genere sulla rete cinese.

One Trackback to “Scrivere storie d’amore gay? In Cina costa la galera.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: