L’Aiea: radiazioni in Giappone, non c’è pericolo.

Il livello di radiazioni riscontrato in Giappone dopo l’incidente alla centrale nucleare di Fukushima non rappresenta un pericolo per la salute umana. Lo ha detto un consulente scientifico e tecnico dell’agenzia dell’Onu per il nucleare (l’Aiea), Graham Andrew, citando i dati ricevuti da 47 città del paese.  «L livelli di Tokyo e delle altre città – ha chiarito – rimangono lontani da quelli per i quali bisognerebbe intervenire. in poche parole, non sono pericolosi per la salute».

Speriamo che sia vero.

2 Responses to “L’Aiea: radiazioni in Giappone, non c’è pericolo.”

  1. Penso si siano sbagliati!

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: