Solar Camera: la telecamera solare wireless per la videosorveglianza.

Niente cavi elettrici, ma solo raggi del sole. Con la nuova telecamera ad energia solare Solar Camera di Volta Electronics diventa possibile garantire la sicurezza sul posto di lavoro e in luoghi pubblici anche nelle zone più inaccessibili, funzionando interamente senza fili. Progettata per funzionare in totale assenza di cablaggio, infatti, la Solar Camera diventa particolarmente utile, ad esempio, in parchi, boschi, giardini e, in generale, in ambienti dove è importante combattere i reati ambientali che vanno dagli incendi alle discariche abusive, ma anche i semplici atti di vandalismo senza supportare gli alti costi di messa in opera e di allacciamento alla rete elettrica dei tradizionali sistemi di videosorveglianza. Ma anche quelli per la corrente elettrica, essendo alimentata interamente dall’energia pulita del Sole.

9 Responses to “Solar Camera: la telecamera solare wireless per la videosorveglianza.”

  1. Li ho trovati allo Smau e ne ho acquistata una due mesi fa. Da allora non si è ancora spenta e non c’è stato molto sole. Veramente bravi!

  2. My spouse and I stumbled over here from a different website and thought
    I should check things out. I like what I see so now i am following you.

    Look forward to looking over your web page yet again.

  3. Pretty! This has been a really wonderful article.
    Many thanks for providing these details.

  4. We’re a bunch of volunteers and opening a brand new scheme in our community. Your web site offered us with valuable info to work on. You’ve
    performed an impressive job and our whole group will probably be
    grateful to you.

  5. Thanks for sharing your thoughts on games. Regards

  6. Hello! I’ve been following your website for some time now and finally got the bravery to go ahead and give you a shout out from Houston Tx! Just wanted to say keep up the good job!

  7. Great delivery. Solid arguments. Keep up the good work.

  8. When someone writes an post he/she keeps the thought of a user in his/her
    brain that how a user can be aware of it. So that’s why this post is great. Thanks!

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: