Testamento biologico, ddl in aula.Tutti contro tutti, è scontro

eutanasia testamento biologico 304

Dopo quasi due anni dal primo via libera del Senato e una settantina di sedute in commissione Affari Sociali alla Camera, il ddl sul testamento biologico approda domani nell’Aula di Montecitorio. Il voto finale è slittato all’inizio di aprile, quindi ci sarà tempo per emendamenti e ‘strategie’ parlamentari, ma già a poche ore dall’avvio del dibattito si assiste a una sorta di ‘tutti contro tutti’. E i nodi su cui più alto è il livello dello scontro restano quelli dell’obbligo di alimentazione e idratazione del paziente, e la relazione col medico, che non è vincolato a seguire le dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat).

La maggioranza va avanti, decisa a portare a casa il provvedimento per evitare altre «derive» della magistratura. Ma anche se il fronte è compatto sulla «difesa della vita», non sono pochi i distinguo che si sono levati nelle ultime settimane, a partire da un editoriale di Giuliano Ferrara, seguito dalla presa di posizione del ministro della Cultura, Sandro Bondi, sull’opportunità di una legge. In ogni caso i numeri non dovrebbero mancare, perchè l’Udc ha già dichiarato il suo sostegno al disegno di legge, anche se presenterà alcuni emendamenti «migliorativi» del testo. Modifiche sulle quali il governo, per voce del sottosegretario alla Salute, Eugenia Roccella, non ha escluso che la maggioranza potrebbe convergere.

One Trackback to “Testamento biologico, ddl in aula.Tutti contro tutti, è scontro”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: