Nucleare, l’altra faccia del federalismo: 16 regioni dicono no al decreto sui siti, 4 si con riserva.

 Scontro sul federalismo tra governo e regioni, con quest’ultime che accusano Calderoli e soci di non aver rispettato i patti sul trasporto pubblico locale e gli ammortizzatori in deroga, ha praticamente fatto scomparire un altro scoglio sul quale l’intesa governo e Conferenza delle Regioni si infrange ormai ad ogni nuovo giro di boa: il nucleare. 

In un comunicato la Conferenza delle Regioni informa che «A maggioranza delle Regioni ha espresso un parere negativo sul decreto legislativo del governo che riguarda i criteri di localizzazione degli impianti nucleari e dei depositi di rifiuti, corretto dopo i rilievi della Corte costituzionale».

Le regioni erano chiamate ad esprimere un parere nella Conferenza Unifica del 3 marzo sullo stesso testo in questi giorni all’esame del Parlamento. Le posizioni sul nucleare sono, come noto, differenziate. Nella Conferenza delle Regioni ha dato parere negativo un fronte bipartisan formato da  Emilia Romagna, Marche, Basilicata, Toscana, Liguria, Molise, Puglia, Umbria, Calabria, Sicilia, Sardegna, Valle d’Aosta, «In considerazione della perdurante assenza di un tavolo nazionale nel quale esaminare ed eventualmente condividere una comune strategia energetica» . A favore, con l’accoglimento di emendamenti già presentati in sede tecnica, solo Lombardia, Veneto, Piemonte e Campania.

2 Responses to “Nucleare, l’altra faccia del federalismo: 16 regioni dicono no al decreto sui siti, 4 si con riserva.”

  1. Se vogliono gestire la centrale nucleare come hanno e stanno gestendo il termovalorizzatore di Acerra, c’è da stare preoccupati.Stiamo rasentando il ridicolo, una classe politica regionale da destra a sinistra, non faccio distinzioni, non riesce a gestire la raccolta dei sacchetti della munezza, come potrebbe essere capace di gestire una centrale nucleare e le scorie derivanti? For4se con l’aiuto dei Cosentino fan le seppelliamo a Caserta?
    PER FAVORE SIAMO SERI!!!!!!!!!!

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: