Paul Anka – Put your head on my shoulder – Buonanotte amico Antonio.

Qualcosa mi dice che Antonio conosce  bene questa canzone.

2 Responses to “Paul Anka – Put your head on my shoulder – Buonanotte amico Antonio.”

  1. Caro amico, nel 1957, quando avevo 9 anni…. maledetta la miseria, cosa si può fare per tornare a quei tempi?????????
    Quindi, dicevo nel 1957 mi piaceva:

    E un po’ di merito l’aveva quella tromba in sordina (o sassofono… Io le sentivo queste canzoni, mica le vedevo) che accompagnava questa canzone. Ho sempre avuto un debole per quel suono strano, ma piacevole.

    Poi chi può dimenticare:

    Mentre questa, pur apprezzando gli sforzi che fa, è troppo distante dalla lingua italiana

    A differenza di altri cantanti stranieri che cantavano in italiano, lui non mi piaceva, anche se apprezzavo la canzone.

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: