Onu: «Gheddafi in lista nera».

OBAMA: «GHEDDAFI LASCI SUBITO»
«Gheddafi lasci subito il Paese». Lo afferma il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, che nell’ambito dei suoi contatti internazionali sulla crisi libica, ha chiamato la cancelliera tedesca Angela Merkel. Lo rende noto una nota della Casa Bianca.

ONU: GHEDDAFI IN LISTA NERA
Il progetto di risoluzione sulla Libia del Consiglio di Sicurezza dell’Onu, prevede sanzioni dirette contro il leader, Muammar Gheddafi, otto dei suoi figli, due cugini e undici esponenti del regime di Tripoli, cioè 22 persone in tutto. Nel documento si impone ai 192 Paesi che fanno parte delle Nazioni Unite di «congelare senza ritardo tutti i fondi, le disponibilità finanziarie e le risorse economiche di (questi) individui». Il testo prevede anche un embargo delle forniture di armi oltre a un riferimento alla Corte Penale Internazionale dell’Aja (Cpi), competente per giudicare i crimini di guerra e contro l’umanità. A essere colpito dalle sanzioni è anzitutto Gheddafi, identificato come «leader della rivoluzione e comandante supremo della forze armate». Nella lista nera ci sono molti suoi figli, i quali avrebbero avuto – più o meno direttamente – un ruolo od un coinvolgimento nelle decisioni del regime di Tripoli.

One Trackback to “Onu: «Gheddafi in lista nera».”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: