Chiesto rito immediato Ira premier: ‘Uno schifo’

E’ arrivata stamani la richiesta di giudizio immediato nei confronti del premier Silvio Berlusconi per il caso Ruby. La richiesta riguarda entrambi i reati: concussione e prostituzione minorile. Per i pm milanesi c’è evidenza della prova. Ora la decisione spetta al gip. 
Il premier ha reagito con ira alle accuse: ‘Uno schifo con finalità eversive’. Berlusconi ha spiegato che il suo intervento nella vicenda era per evitare un incidente diplomatico. Alla fine, il presidente del Consiglio, che si è detto non preoccupato, ha affermato: ‘Pagherà lo Stato’. E Bossi interviene in sua difesa: ‘Pm esagerano, vogliono lo scontro’. ‘La magistratura milanese – sottolinea il Senatur – non doveva chiedere il rito immediato’ per Berlusconi sulla vicenda Ruby, anche perché ‘il Parlamento si era espresso a maggioranza assoluta’.

Vuole il Processo breve? Immediato!

One Trackback to “Chiesto rito immediato Ira premier: ‘Uno schifo’”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: