Piorrea: studi e scoperte verso cure definitive.

La struttura e il meccanismo d’azione del principale enzima responsabile della formazione della placca batterica che provoca la piorrea è stato identificato da ricercatori dell’Università di Groningen, che ne hanno dato notizia in un articolo pubblicato suiProceedings of the National Academy of Sciences (PNAS). La scoperta apre le porte allo studio di inibitori dell’attività dell’enzima che addizionati ai dentifrici potrebbero sconfiggere la fastidiosa malattia.

Con tecniche cristallografiche i ricercatori sono riusciti a determinare la struttura tridimensionale dell’enzima, la glucansucrasi. A sua volta, la conoscenza della struttura in 3D dell’enzima ha permesso di studiarne i meccanismi d’azione. L’enzima scinde il saccarosio in fruttosio e glucosio per poi aggiungere quest’ultima molecola a una catena di zuccheri via via più lunga. Finora si riteneva che queste due funzioni fossero svolte da differenti parti dell’enzima, ma il nuovo studio ha mostrato che esse avvengono entrambe nello stesso sito attivo.

One Trackback to “Piorrea: studi e scoperte verso cure definitive.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: